Recupero della struttura Comunale di Sant'Anna di Palazzo

Recupero della struttura Comunale di Sant'Anna di Palazzo: eseguita l'attività di rilevo è iniziata quella d'indagine da parte dei nostri allievi sul territorio con sondaggi ed interviste per raccogliere le istanze del territorio. Il Comune di Napoli e la Municipalità di Chiaia, sull'impulso delle attività che ha messo in campo il nostro Istituto, hanno promosso un'assemblea alla quale sono stati invitati i Cittadini, le associazioni di volontariato e gli operatori che agiscono sul territorio e che vorrebbero trovare accoglienza della struttura che diventerà l'attuale abbandonato mercato di Sant'Anna di Palazzo, sulla scorta della progettazione che si sta realizzando. All'Assemblea ha partecipato l'Assessore Alessandra Clemente, che ha avuto modo di ascoltare le proposte dei nostri allievi, accompagnati dalla prof.ssa Annamaria Gamardella, referente del progetto, e le istanze dei Cittadini e delle Associazioni che hanno dato vita ad un'appassionante assemblea, autentico momento di democrazia.

l'assemblea a Sant'Anna di Palazzo

l'assemblea che si è svolta all'interno della struttura dismessa di Sant'Anna di Palazzo

l'assemblea a Sant'Anna di Palazzo

la prof.ssa Gamardella e l'assessore Clemente durante l'assemblea; sui fogli in giallo le esigenze espresse dai partecipanti

L'attività conoscitiva e di approfondimento è poi proseguita presso la Municipalità di Chiaia, dove si è recata, mercoledì 06.02.2019, la prof.ssa Annamaria Gamardella con una delegazione di docenti ed allievi di quinta, per valutare quali siano le condizioni operative sulle quali avviare una concreta attività di progetto, aprendo un dialogo con il Presidente della Circoscrizione e alcuni Consiglieri.

Municipalità di Chiaia

la riunione presso la Municipalità di Chiaia con i proff. Gamadella, Angrisano e Cucinella